Tipi e cause del dolore ai testicoli negli uomini con eccitazione

Se le uova fanno male dopo un lungo periodo di eccitazione, questo può essere sia una banale intossicazione del sangue che lo sviluppo di processi patologici nel corpo. In alcuni casi, il sintomo è abbastanza facile da eliminare, ma a volte il dolore allo scroto continua a disturbare per molto tempo, anche dopo un'azione a tutti gli effetti. E solo un urologo può dire il motivo per cui le uova fanno male dopo l'eccitazione.

Perché i testicoli fanno male quando sono eccitati?

Cause di dolore ai testicoli quando eccitato

Il processo di erezione negli uomini non è solo correlato al flusso di sangue ai genitali, ma anche il cervello e il sistema nervoso sono coinvolti nel lavoro. Durante il normale rapporto sessuale, l'eccitazione termina con l'eiaculazione quando lo sperma viene rilasciato dai testicoli. Inoltre, il sangue lascia rapidamente i corpi cavernosi, l'eccitazione passa.

I testicoli mantengono costantemente la loro attività: producono cellule germinali maschili, una piccola quantità di testosterone. Pertanto, con un contatto irregolare, i testicoli accumulano una certa quantità di sperma, aumenta la pressione sulle pareti dell'organo accoppiato e l'uomo soffre di dolore.

In giovane età non è difficile sbarazzarsi dei sintomi. Il corpo rilascia la pressione in eccesso attraverso le emissioni - rilascio notturno spontaneo di sperma dal tratto genitale. La normalizzazione delle azioni porta alla cessazione delle emissioni, ma a volte non si verifica l'autopulizia dei testicoli. Ciò porta al fatto che dopo l'eccitazione, le uova di un uomo fanno male, i sintomi compaiono all'inguine, nello scroto.

La mancanza di liberazione sessuale è una delle ragioni principali. Il meccanismo del fenomeno è abbastanza semplice: l'eccitazione porta al riempimento dei corpi cavernosi con il sangue, non c'è azione - il sangue lascia il corpo estremamente lentamente, mentre lo scoppio contribuisce al rapido movimento dello sperma attraverso i dotti deferenti. Il riepilogo dei processi spiega perché gli uomini hanno dolore all'uovo dopo l'eccitazione.

Suggerimento!Di regola, i testicoli smettono di ferire 3-4 ore dopo che lo sperma è stato ritirato dai dotti. Ciò non richiede l'intervento di specialisti, l'uomo se la cava da solo. Ma se i sintomi sono patologici, dovresti contattare uno specialista che ti spiegherà perché e perché le uova fanno male quando vengono eccitate.

Tipi di sensazioni dolorose

Perché le uova fanno male quando sono eccitate

Come fanno male le uova di un uomo, motivi di eccitazione o di patologia, ma i segni dicono molto sulla natura del fenomeno:

  1. Astinenza a lungo termine - il dolore attirante localizzato in un testicolo si verifica dopo l'atto fisiologico dell'eiaculazione.
  2. Il trauma provoca un forte dolore locale di natura acuta, specialmente quando viene toccato.
  3. Causa infettiva: oltre al dolore, c'è una sensazione di bruciore, è possibile il gonfiore dei testicoli e dello scroto.
  4. Quando c'è un problema con i vasi, oltre al dolore, a volte c'è un po 'di intorpidimento dei tessuti nel testicolo destro o sinistro. Un insufficiente apporto di sangue può portare alla necrosi dei tessuti.
  5. Le malattie sistemiche sono caratterizzate da dolore con "rinculo". L'oncologia, la prostatite, le patologie uretrali e del colon presentano sintomi di dolore sordo che si irradiano all'osso sacro, alla regione anale e all'interno della coscia.

Importante!Se il dolore si irradia all'inguine e all'addome, può essere un segno sia di normale sovraeccitazione che di un processo patologico. In questo caso, l'uomo dovrebbe cercare ulteriori segni per iniziare il trattamento il prima possibile.

Cause patologiche del dolore

Gli uomini sessualmente attivi raramente hanno il sintomo del dolore ai testicoli dopo l'eccitazione. Tuttavia, se è presente un carattere, possono verificarsi le seguenti patologie:

  • Educazione al sistema riproduttivo (maligno, benigno);
  • Infezione dei vasi deferenti (batterica, non batterica);
  • varicocele;
  • torsione del funicolo spermatico;
  • lesioni scrotali.

Diamo un'occhiata ai motivi per cui le uova fanno male a causa della sovraeccitazione:

  1. Le vene varicosenell'area del plesso plesso (varicocele) portano al ristagno del sangue. Conseguenza: la quantità richiesta di nutrienti non viene consegnata ai tessuti della piccola pelvi, lo sperma accumulato muore gradualmente.
  2. cause patologiche del dolore ai testicoli
  3. La torsione del funicolo spermaticoè un'altra causa non patologica. La torsione ritarda anche l'apporto di sostanze nutritive e rende doloranti i testicoli. In questo caso, l'aiuto dovrebbe essere dato immediatamente, altrimenti l'uovo potrebbe appassire.
  4. Lesione all'inguine.Gravi lividi portano a infiammazione dei tessuti, accumulo di sangue e liquidi. Un ematoma provoca sensazioni spiacevoli e dolorose quando viene toccato. Per determinare se un uovo viene toccato, dovresti consultare immediatamente uno specialista.
  5. La sovraeccitazione a lungo terminecausa problemi molto seri. Un segnale cerebrale alla ghiandola pituitaria consente a una grande quantità di testosterone di entrare nel flusso sanguigno, il corpo cavernoso si riempie e si verifica un'erezione. La mancanza di un'azione normale, la riluttanza da parte del partner prolungano il processo di eccitazione e i vasi si ispessiscono. Le pareti dei vasi sanguigni esercitano pressione sui muscoli e sulle terminazioni nervose, l'uomo è ferito fisicamente. La condizione può essere alleviata solo gettando lo sperma.
  6. L'astinenzaè un'altra causa di dolore ai testicoli. Gli organi maschili sessualmente maturi producono costantemente sperma, il loro accumulo porta alla necrosi, alla decomposizione dello sperma. La tensione può allentarsi, ma l'elevata funzionalità dei testicoli non consente allo sperma in eccesso di dissolversi rapidamente. Il guscio degli organi si dilata perché le uova vengono ferite dall'astinenza.

Avendo capito perché le uova fanno male negli uomini quando vengono eccitate, va ricordato che in alcuni pazienti un aumento dei livelli di testosterone senza motivo aggiuntivo porta a un processo. Per alleviare i sintomi, dovresti costruire una normale vita sessuale.

Se i sintomi persistono, il medico prescriverà un esame e una terapia. Viene valutata la condizione della prostata e dei testicoli. La palpazione porta spesso a un'esacerbazione del sintomo e, insieme alla raccolta di anamnesi e studi strumentali, la diagnosi sarà più accurata.

Importante!Quando le uova di un uomo vengono ferite da una sovraeccitazione ei sintomi non possono essere alleviati dall'azione, l'automedicazione è severamente vietata. Solo uno specialista esperto farà una diagnosi accurata e prescriverà un metodo di trattamento. Con torsione, ritardo e metodi alternativi portano alla morte della ghiandola.

Modi per eliminare le sensazioni di dolore

Naturalmente ci sono molti metodi per gli asceti, ci sono esercizi per i voti di celibe e così via. Ma per un uomo normale è sufficiente costruire una vita sessuale e interrompere qualsiasi contatto con l'eiaculazione e il dolore passerà. La sindrome scompare in 4-6 ore. Se viene rilevata una patologia, il problema verrà corretto solo con l'aiuto dei medici.

Suggerimento!Se i testicoli sono spesso dolorosi ma non si verifica l'eiaculazione normale, un semplice esercizio aiuterà ad alleviare la tensione e normalizzare il flusso sanguigno negli organi pelvici: squat, jogging, camminata veloce, nuoto - tutti questi aiutano a ripristinare l'afflusso di sangue eAlleviare il dolore.