Tè allo zenzero per la potenza: ricette come assumere

come preparare il tè allo zenzero per aumentare la potenza

Il tè allo zenzero per aumentare la potenza è popolare tra gli uomini. Una bevanda a base di radice di zenzero può aumentare la libido maschile, ripristinare la salute sessuale, aumentare l'immunità e ridurre il rischio di sviluppare malattie dell'apparato cardiovascolare e di altri sistemi.

Pertanto, il tè allo zenzero diventa non solo un modo meraviglioso per aumentare la potenza, ma anche un modo efficace per combattere la stanchezza cronica, che ha un effetto positivo sulla resistenza sessuale.

Benefici per la salute del tè allo zenzero per gli uomini

Il consumo regolare di tè allo zenzero può migliorare significativamente la sua efficacia. Il suo effetto vasodilatatore ha un effetto benefico sui processi in cui il pene si riempie di sangue. Questo rende l'erezione più stabile e permanente. Non sorprende che l'estratto di radice di zenzero si trovi in ​​molti gel e creme che aumentano le dimensioni del pene. Tali proprietà benefiche della pianta contribuiscono a un migliore riempimento dei corpi cavernosi del pene, il che lo rende visivamente più grande nel corso dell'eccitazione.

Un'altra importante proprietà dello zenzero è la sua capacità di combattere la stanchezza cronica. Questa bevanda tonica è un ottimo modo per ricaricarsi con un consumo regolare. Questa proprietà della radice di zenzero aiuta a gestire gli effetti dello stress, una giornata impegnativa al lavoro e allevia anche la fatica causata dallo stress fisico o emotivo. Ma spesso i rappresentanti del sesso più forte devono affrontare una diminuzione dell'erezione, causata dall'impotenza psicologica.

Ricette di tè allo zenzero per la potenza

Esistono diverse ricette di zenzero per aumentare la potenza. Considereremo il più efficace e popolare tra gli uomini.

i benefici del tè allo zenzero per la potenza

La prima ricetta del tè allo zenzero è la seguente. Devi prendere 5 cucchiaini. radice della pianta tritata (grattugiare o tritare finemente), versare 2 litri di acqua bollita, insistere in un thermos per un'ora, quindi versare in un contenitore di vetro. Se lo desideri, puoi aggiungere succo di limone (o arancia) e miele naturale a una bevanda leggermente calda. Il tè vitaminico raffreddato viene conservato in frigorifero.

Per gli amanti della radice di zenzero appena preparata, strofinare qualche centimetro, versare un bicchiere di acqua bollente e lasciarla in infusione per 10-15 minuti. Aggiungere il succo di limone da uno spicchio strizzato e un po 'di miele naturale al tè caldo allo zenzero.

Anche la seguente ricetta per il tè allo zenzero per potenza e immunità quando fa freddo è piuttosto semplice. 50-70 grammi di radice di zenzero sbucciata e tritata vengono versati con 1 litro di acqua, portati a ebollizione e fatti bollire per 10 minuti, aggiungendo un po 'di pepe nero macinato. Al brodo raffreddato si aggiungono alcuni cucchiai di succo di limone, miele e qualche foglia di menta.

Ma in estate puoi preparare una limonata tonica allo zenzero, che ha un effetto positivo sulla potenza maschile. 1 CUCCHIAIO. l. La radice di zenzero tritata viene bollita in 250 ml di acqua per 10 minuti. Alla bevanda raffreddata vengono aggiunti il ​​succo di un limone, miele naturale qb e 4 bicchieri d'acqua. Il tutto viene mescolato accuratamente, raffreddato in frigorifero, consumando 200-250 ml ciascuno.

Come prendere il tè allo zenzero per aumentare la potenza

Bere tè allo zenzero per aumentare la potenza

Si consiglia di consumare la tisana allo zenzero per aumentarne l'efficacia dopo i pasti al mattino, a mezzogiorno e alla sera, ma non oltre 3 ore prima di coricarsi. Se la bevanda viene conservata in frigorifero, dovrebbe essere leggermente riscaldata prima di bere. Non dimenticare che contiene miele, quindi non è consigliabile riscaldare il tè allo zenzero ad alte temperature in modo che non perda le sue proprietà medicinali. Se la bevanda viene consumata ogni giorno per 1-2 mesi, fai una pausa per alcune settimane.

Il tè allo zenzero è un ottimo medicinale per gli uomini che si lamentano spesso di stanchezza e perdita di energia. Nonostante i suoi vantaggi, non bisogna dimenticare le controindicazioni. Una bevanda a base di zenzero non deve essere consumata con intolleranze individuali, malattie gastrointestinali, calcoli nella bile e nei reni, malattie infiammatorie acute e temperatura corporea elevata. Se avverti una sensazione di bruciore allo stomaco, mal di testa, nausea o malessere generale, devi rifiutarti di prendere il tè allo zenzero.